insonnia ipnosi tecnica lavagna nera

Lavagna nera

Impara una tecnica efficace per superare l’insonnia

Ipnosi universale adatta per ogni tipo di insonnia. Insegna una tecnica da utilizzare in fase di addormentamento per scivolare in un sonno ristoratore.

Impostazioni

attive su questa traccia

SOTTOFONDO: Campanellini

INDUZIONE: Classica

FINALE TRACCIA: Riorientamento

l’app myipnosi ti permette di personalizzare l’ascolto e, oltre alla voce,  nella versione Premium, puoi scegliere:

  • Sottofondo: il sottofondo sonoro tra musica, suoni della natura e regolare i volumi per mixarlo con la traccia vocale.
  • Induzione: il tipo di induzione più adatta a te per entrare nello stato ipnotico.
  • Finale traccia: se al termine della traccia essere “risvegliato” oppure se addormentarti.

2 risposte

  1. Roberto bellesia roberto.bellesia@libero.it

    Buongiorno Signori;
    Ho 72 anni ma da tantissimi anni non dormo, gambe senza riposo, nervosismo che si innesca solo quando sono coricato, dovendo sempre alzarmi e mettermi in posizione verticale.
    Ho sempre preso farmaci per dormire con più o meno qualche risultato, ora voglio smetterli, ma è molto dura!!!
    Questa notte preso dalla disperazione ho interrogato il pc. e con sorpresa ho visto che esiste l’ ipnosi del sonno, ho provato con la Vs.lavagna, ha funzionato!! ho seguito fino in fondo ascoltando questa bellissima voce e meravigliosa dizione il Vs.racconto immaginario, cosi rilassandomi e finalmente sono riuscito a dormire. cosa che gli integratori che sto assumendo non mi anno dato.
    Nella mia vita ho combattuto il sonno duramente in automobile, avendo fatto di mestiere il rappresentante girando molto anche di notte, ora mi chiedo se il mio cervello abbia memorizzato “non ti addormentare pericolo” facendo ogni azione di disturbo contrastando ogni sintomo di sonno?
    Vi sarei grato di una Vs. attenzione e dirmi cosa posso fare?

    1. Gentile Roberto,
      siamo felici che sia riuscito a dormire grazie a questa ipnosi. É molto probabile che esista nel suo subconscio quel copione che aveva una funzione “nobile” e di protezione della sua salute. Ora è necessario “rieducare” la parte inconscia e inserire un nuovo copione che riporti il sonno alla sua funzione naturale. Le consigliamo di continuare con le ipnosi e di avere costanza per “riscrivere” il nuovo copione. Nell’app myipnosi può trovare diverse ipnosi dedicate al problema dell’insonnia che ricoprono i diversi aspetti che possono alimentarla. C’è anche un percorso strutturato “Supera l’insonnia” che la può guidare a passo a passo nella risoluzione definitiva di questo problema. Ci tenga informato degli sviluppi! Grazie ancora della sua testimonianza.
      Buon sonno!
      Gianluca & Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.