fbpx

7 preziosi insegnamenti dalla mentalità vincente di Kobe Bryant

7 preziosi insegnamenti dalla mentalità vincente di Kobe Bryant 1Il tragico incidente in cui ha perso la vita Kobe Bryant insieme alla sua adorata figlia Gigi, la piccola “Mambacita”, ha segnato il cuore di tantissimi tifosi di basket e non solo. Ha lasciato un vuoto non solo per il campione che è stato e le sue gesta sportive ma anche per quello che rappresentava come uomo.

Roland Lazenby, autore della sua biografia Showboat, la vita di Kobe Bryant, all’indomani dell’incidente risponde così alla domanda sul perché Kobe sia stato così importante per tante persone nel mondo: “Oh, credo che qui la risposta sia facile. Era pieno di difetti. Ad un certo punto, ha letteralmente distrutto la sua carriera e poi ha avuto la determinazione (e la fortuna) di ricostruirla. Ma il tema fondamentale che ha segnato tutta la vita di Kobe è stata la sua integrità agonistica. Non aveva rivali, da molti punti di vista. Non ha lasciato nulla di intentato, nessuna questione irrisolta, e non si è mai tirato indietro. Si allenava in maniera così dura da sfiorare il ridicolo, al punto di farsi male. E lo faceva con una purezza di spirito che era evidente in lui fin dai primi giorni in cui ha incominciato a giocare”.

Senza ombra di dubbio Kobe è stato un campione, e ciò che gli ha permesso di raggiungere l’eccellenza e ottenere numerosi successi è stata la sua mentalità vincente. Da anni ormai la psicologia dello sport studia la mentalità dei grandi campioni per estrapolare quelle che sono le componenti che permettono la migliore performance e l’espressione massima delle proprie potenzialità, e su questo piano Kobe Bryant può insegnarci molto.

Leggendo la biografia di Roland Lazenby e il libro di Kobe, The mamba mentality, e guardando i numerosi video intervista online è possibile estrapolare importanti insegnamenti per sviluppare la mentalità vincente:

  1. Impegno: per arrivare al successo ci vuole molto impegno. Dietro al successo c’è la fatica, la determinazione e la serietà: tutte cose che da fuori non si vedono.
  2. Motivazione: è necessaria una motivazione che nasca dentro di voi e non all’esterno; nel suo caso il provare una smania inestinguibile di migliorare e di primeggiare e di essere il migliore.
  3. Paura di sbagliare: non avere la paura di sbagliare: gli errori sono il passaggio obbligato per raggiungere l’eccellenza e l’allenamento proprio a questo, per superare i propri limiti commettendo gli errori, fino a quando non li superi.
  4. Modelli di ispirazione: scegliete e studiate i modelli a cui ispirarsi, da cui apprendere per raggiungere l’eccellenza. Ognuno di loro potrà darvi lezioni che vi permetteranno di migliorare e raggiungere la migliore versione di voi.
  5. Allenamento mentale: la preparazione mentale è altrettanto importante quanto quella atletica; vi permette di gestire le emozioni e coltivare il migliore stato psicofisico per affrontare la performance e liberarvi di ogni interferenza interiore ed esteriore.
  6. Miglioramento continuo: anche quando raggiungete la vetta, puntate a migliorarvi sempre, a crearvi nuove sfide, a superare i vostri limiti; è la garanzia per alimentare sempre la vostra motivazione.
  7. Essere se stessi: manifestare la propria autenticità è ciò che alla fine appaga; ci sarà sempre qualcuno a cui non piacerete, tante vale essere se stessi in modo che gli altri vi apprezzino per quello che davvero siete.

Per impadronirci di questi 7, e anche altri, preziosi insegnamenti di Kobe Bryant e farli nostri abbiamo creato la traccia ipnotica The mamba mentality in cui abbiamo immaginato di poter assistere a un sua conferenza in cui spiega la sua peculiare mentalità vincente che può essere applicata nello sport ma anche in altri ambiti della vita.

In ipnosi la nostra mente è molto ricettiva e aperta alle suggestioni, e in questo molto tutti gli insegnamenti di Kobe Bryant possono essere scolpiti nelle parte profonda della nostra mente e diventare parte integrante della nostra personale mentalità vincente. Sarà un modo per fare tesoro dei preziosi insegnamenti di Kobe, custodirli dentro di noi ed esprimerli nei nostri pensieri, nelle nostre azioni e nello nostre performance. 

E in questo modo Kobe vivrà sempre dentro e attraverso di noi!

Bibliografia:
Roland Lazenby – Showboat, la vita di Kobe Bryant – 66thand2nd 2017
Kobe Bryant – The Mamba Mentality – Rizzoli 2018

Entra nel mondo myipnosi e potrai ascoltare gratuitamente la traccia ipnotica!

Ti è piaciuto questo articolo?

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest

Lascia un commento

Iscriviti a
Mondo Myipnosi

e avrai in regalo
MYPNOSI
MANUALE D'USO
tracce ipnotiche
e contenuti extra.
Gratuito

Contattaci

Iscrizione avvenuta con successo!

Per convalidare l’iscrizione clicca sul link del messaggio di conferma che ti è arrivato nella tua casella email ed entrerai nel mondo ipnotico di myipnosi!

Grazie mille! 

INDUZIONE

L’induzione è la fase di accompagnamento in uno stato ipnotico che, attraverso una combinazione di suggestioni, ti guida gradualmente in uno stato di rilassamento profondo che rende la mente più ricettiva. 

immagine-facebook-myipnosi_Tavola-disegno-1-copia.jpg