Icona Calma l'ansia con un sole che sbuca da una nuvola

Calma l'ansia

Utilizza i benefici dell’ipnosi per gestire l’ansia e combattere gli attacchi di panico

Cos’è l’ansia e l’attacco di panico

Il disturbo d’ansia, a volte accompagnato da attacchi di panico, è uno dei disturbi psicologici più diffusi e porta la persona che ne soffre a vivere una costante sensazione di allerta, fastidiosa e pervasiva, che nei casi più gravi può limitare molte attività quotidiane come andare al lavoro, fare la spesa, guidare e stare in mezzo agli altri.

 
Quali sono i sintomi

L’ansia e gli attacchi di panico possono essere vissuti come una risposta fisica ed emotiva a ciò che accade nella vita. 

I sintomi fisici dell’ansia e degli attacchi di panico possono includere tremori, sudorazione, battito cardiaco accelerato, vertigini, palpitazioni, tensione muscolare, nausea, mancanza di respiro, mal di testa.

I sintomi emotivi possono includere perdita di controllo, sensazione di essere sopraffatti, senso di impotenza, sensazione di essere intrappolati, paura di morire, paura di diventare pazzi.

 

Tipi di ansia

Esistono due tipi di disturbi d’ansia: disturbo d’ansia generalizzato (GAD) e disturbo di panico. Il GAD è caratterizzato da un costante senso di preoccupazione e di energia nervosa che interferisce con la vita quotidiana. Una persona con GAD può sentirsi irrequieta, stordita e agitata e spesso ha difficoltà a concentrarsi. Il disturbo di panico è caratterizzato da frequenti attacchi di panico, spesso accompagnati da un senso di paura o terrore. 

Gli attacchi di panico sono sensazioni improvvise di paura, terrore o apprensione, spesso accompagnate da battito cardiaco accelerato, respiro corto o sensazione di soffocamento.

 

Rimedi per l’ansia e gli attacchi di panico

Il trattamento dell’ansia verte su una combinazione dei seguenti interventi:

  • Migliorare la routine quotidiana: quando la causa che provoca l’ansia è lo stress può essere di aiuto rivedere le attività e gli impegni giornalieri in modo da ristabilire un buon equilibrio che possa permettere alla persona di ricaricarsi e rilassarsi.
  • Dormire a sufficienza: il sonno regola la produzione di alcuni ormoni che possono aiutare a ridurre le sensazioni ansiogene. Quando non si dorme a sufficienza, si prova un’ansia di rimbalzo che può protrarsi per tutta la giornata. Purtroppo infatti il disturbo può incidere sulla qualità del sonno e provocare insonnia.
  • Praticare tecniche di rilassamento (corporee, comportamentali e mentali) come ad esempio la meditazione, la mindfulness, il training autogeno, lo yoga può aiutare a ridurre l’intensità e la frequenza degli attacchi.
  • Rafforzare il proprio network sociale: avere una forte rete di sostegno, o persone a cui rivolgersi per chiedere aiuto, può aiutare a ridurre i sentimenti di ansia soprattutto quando associati a un’emozione di isolamento e solitudine.
  • La terapia farmacologica: può essere utile quando l’ansia interferisce con le normali attività quotidiane. Attenzione! Di per sé non rappresenta una cura, in quanto è utile ad alleviare i sintomi, ma non le cause, di conseguenza non permette alla persona di entrare in contatto con la vera fonte del proprio malessere, che quindi persiste.
  • la psicoterapia: particolarmente utile quando i disturbi interferiscono con la vita quotidiana. La psicoterapia èfinalizzata a ricercare e analizzare il significato profondo dell’ansia, per trovare quindi la radice del problema e risolverlo.
  • L’ipnosi: oltre a favorire il rilassamento corporeo e mentale, l’ipnosi punta ad affrontare e modificare i pensieri, i comportamenti e gli schemi cognitivi e comportamentali che impediscono alimentano il disturbo e consente di imparare nuove strategie per gestire l’ansia e gli attacchi di panico.
 
Benefici dell’ipnosi per l’insonnia

La ricerca scientifica attesta che l’ipnosi risulta un metodo molto efficace per ridurre il disturbo d’ansia, soprattutto quando viene utilizzata nel contesto di una psicoterapia.

Il “lavoro” ipnotico in tale ambito aiuta a sviluppare la capacità di gestire l’attacco di ansia o di panico e a ristabilire velocemente l’equilibrio psicofisico; rilassare il corpo e la mente; trattare i pensieri e i sentimenti ansiogeni imparando a sentirsi  a proprio agio con essi; trasformare la tensione nervosa in distensione e calma; sviluppare consapevolezza per discriminare la paura, sana e naturale, dall’ansia, inutile e disturbante; controllare i propri comportamenti distaccandosi dai sentimenti ansiosi sottostanti.

 

Ipnosi per l’ansia e gli attacchi di panico

Myipnosi ti offre una serie di ipnosi dedicate a combattere l’ansia e gli attacchi di panico. Leggi le informazioni e le finalità per scoprire quella più adatta a te.

Nell’app myipnosi trovi anche il Percorso Calma l’ansia che ti indica quale ipnosi ascoltare ogni giorno per “lavorare” in modo sistematico su questa problematica e superarla.

Ipnosi per calmare l'ansia e gli attacchi di panico

ansia ipnosi il giardino magico

Il giardino magico

Entra in uno spazio protetto
e sicuro dove rilassarti

Ipnosi finalizzata a creare uno spazio interiore protetto e sicuro dove ricaricarsi e trovare pace, calma e serenità.

ansia ipnosi apertura e accettazione

Apertura e accettazione

Impara una tecnica efficace per contenere la tua ansia

Ipnosi che insegna una tecnica per accogliere, gestire e alleviare la sensazione di ansia.

Calma l'ansia 6

Via col vento

Liberati da tutti i pensieri
ansiogeni e disturbanti

Ipnosi che insegna a lasciare andare quei pensieri inutili ed intrusivi che generano tensione e malessere.

ansia ipnosi quell'immenso cielo blu

Quell'immenso cielo blu

Innalzati al di sopra dei pensieri e raggiungi la calma profonda

Ipnosi focalizzata a prendere le distanze da tutti i pensieri ansiogeni e ritrovare una serenità interiore.

ansia ipnosi mano che cura

Mano che cura

Attiva il potere di autoguarigione
per ritrovare serenità

Ipnosi che si focalizza sulla capacità di autoguarigione del corpo per prendersi cura e superare l’ansia.

ansia ipnosi posto sicuro

Il posto sicuro

Costruisci uno spazio interiore
protetto e sicuro dove rifugiarti

Ipnosi che guida alla costruzione di un posto sicuro, unico e originale dove ritrovare pace, calma e serenità.

ansia ipnosi interruttore della calma

Interruttore della calma

Regola la respirazione e porta
la calma dentro di te

Ipnosi finalizzata a regolare il ritmo del respiro per riportare la calma e la serenità interiori.

Calma l'ansia 7

Respirazione diaframmatica

Utilizza il potere del respiro
per ritrovare la calma

Ipnosi che guida verso una respirazione consapevole e controllata per gestire l’attacco d’ansia e ristabilire l’equilibrio psicofisico.

ansia ipnosi respirazione quadrata

Respirazione quadrata

Impara una tecnica di respirazione efficace per calmare l’ansia

Ipnosi che insegna una tecnica di respirazione efficace per gestire l’ansia e ristabilire uno stato di calma.

Calma l'ansia 8

Il fiume dell'ansia

Accogli la tua ansia e
utilizza i suoi benefici

Ipnosi finalizzata ad accettare l’aspetto ansiogeno del propria personalità ed imparare a gestirlo nel migliore dei modi e utilizzarlo per trovare calma, sfruttarne l’energia, comprendere il significato e stare meglio.

Calma l'ansia 9

L'amico nascosto

Liberati dai
pensieri ossessivi

Ipnosi finalizzata a liberarsi o modificare i pensieri ossessivi e disfunzionali che possono accompagnare anche comportamenti compulsivi di controllo per gestire l’ansia o altre emozioni spiacevoli.

Approfondimenti